ALBERO – il tavolo con gamba portante centrale

Albero: la ministoria

Sta per iniziare una nuova lezione. La telecamera è al suo posto, appoggiata al piano in acciaio blu del mio bel tavolo angolare, Albero. Scorro con lo sguardo la linea della sua gamba centrale dal basso verso l’alto e mi sembra sia nato apposta per sostenere il peso di questa, ennesima, sfida. La palestra nella quale insegnavo ha chiuso. Sono una donna separata, mio figlio frequenta le medie. Non ho ancora trovato il principe azzurro. Durante le difficoltà della vita lo yoga ha rappresentato per me un aiuto incredibile. Mi ha dato così tanto che ho deciso di insegnarlo, lasciare l’aerobica e dedicarmi solo a quello. Poi la chiusura forzata. Pensavo di non farcela, invece ancora una volta la mia passione mi ha tirata fuori dai guai. Cuffia e microfono sono sistemati, il tappetino è steso a terra. Indosso un bel sorriso, perché la mia missione è questa: non solo insegnare yoga alle persone al di là dell’obiettivo, ma trasmettere loro un tipo di approccio alla vita, che metta al centro la persona e aiuti ad adattarsi ai cambiamenti nel modo più sereno possibile.

Albero è il tavolo che ti sorregge, qualunque prova tu debba affrontare.


Il design delle sue forme, dallo stile inconfondibile, rende questo complemento un pezzo unico in quanto a originalità e bellezza.